Il VERO tutorial per le torte di pannolini in 19 passaggi – ovvero l’inferno di essere una crafter

A volte vengo rimproverata di non valorizzare il lavoro che sta dietro alle mie creazioni fatte a mano con tanto amore, perciò ho deciso di scrivere una guida pratica per creare una torta di pannolini come quella che ho postato ieri in facebook e instagram, che renda l’idea meglio dei tutorial proposti su youtube. Questo, all’incirca, è stato il mio procedimento:

Fiocco nascita handmade - ghirlanda bimba

1. Trascorrere intere giornate a cercare ispirazione tra foto e negozi di nastri fino ad essere guardata con sospetto dai commessi. Fare circa 856 prove per i colori, comprando dei campioni per ogni tipo, decidere la combinazione definitiva e un attimo dopo cambiarla per averne trovata una migliore. Rifiutare il primo consiglio di qualcuno che passa di lì.

2. Trascorrere una ventina di minuti nella corsia dei pannolini per scegliere marca e misure migliori fra le miriadi di proposte. Meglio da usare subito o più avanti?, disse Amleto.

3. Vagare per i negozi con aria sperduta fino a trovare una base abbastanza grande e rigida da decorare con il pizzo di carta. Lo stesso vale per i tubi da trovare nel giusto spessore, tagliare e incollare alla base per l’ossatura centrale della torta.

Torta di pannolini idea regalo - Diaper cake gift idea
4. Tornare a casa con scatoloni di materiale ed arrotolare i pannolini uno ad uno fissandoli con un elastico perché mantengano la forma. Ricordarsi di non aver comprato gli elastici e tornare fuori a prenderli.

5. Cercare il proprio polipo interiore e farsi crescere delle braccia aggiuntive per riuscire a sistemare il primo strato di pannolini e fissarlo con un nastro o un elastico più grande. Nel caso in cui non si riesca a produrre nuovi arti, farsi aiutare dalle braccia di qualcun altro.

6. Ripetere l’operazione per gli strati superiori. Rifiutare il secondo consiglio di qualcuno che passa di lì.

7. Cambiare di nuovo idea per le decorazioni, fare nuove prove ed andare a prendere nuovo materiale. Decidere che, laddove altri usano un semplice cartoncino, sia il caso di usare SETTE tipi di nastri diversi.

8. Dimostrare ormai apertamente le proprie manie per il controllo dei dettagli e decidere di cucire fra loro i nastri perché non si muovano di un millimetro di loro iniziativa.

9. Già che ci siamo, prima di fissare i nastri alla torta, aggiungerne un ottavo.

Torta di pannolini fatta a mano - Handmade Diaper cake
10. Creare i fiori in gomma crepla, tagliandoli e modellandoli a mano con il calore per dare loro la forma desiderata. Perdere più tempo per scegliere la forma e la disposizione delle foglie che per qualsiasi altra cosa, in modo che sia varia, ricca e bilanciata. Infine incollare le varie parti con la colla a caldo a discapito delle impronte digitali.

11. Chiedersi se a questo punto, avendo perduto le impronte digitali, non sia più redditizio darsi alla criminalità organizzata

Torta di pannolini fatta a mano - Handmade Diaper cake

12. Comprare una coroncina per il top, poi decidere che la si può fare più bella a mano e buttare la coroncina appena comprata. Rifiutare il terzo consiglio di qualcuno che passa di lì.

13. Decidere di decorare anche la coroncina con un fiore, e riattaccare la piastra e la colla a caldo che erano state appena staccate. Chiedersi se sia il caso di andare a comprare altro materiale.

14. Decidere che manca un tocco finale e ritagliare le stelline dorate da applicare qua e là dopo aver fatto, naturalmente, altre prove.

Torta di pannolini idea regalo - Diaper cake gift idea

15. Decidere che quello non fosse il tocco finale e riattaccare la piastra e la colla a caldo per fare anche i fiorellini più piccoli da appiccicare in cima alla coroncina come tocco finale finale.

16. Decidere che il tocco finale finale finale (il nome inizia a somigliare pericolosamente a un file di Photoshop) siano delle semiperline da applicare ai fiorellini più piccoli, ovviamente con prove di colori, perché TUTTI andranno a verificare la sfumatura delle perline all’interno dei fiori.

17. Rimirare l’opera completa, così affaticata che mamma che hai partorito SCANSATI, e impazzire per fotografarla con la giusta luce. Rifiutare il quarto consiglio di qualcuno che passa di lì.

Torta di pannolini fatta a mano - Handmade Diaper cake

18. Cercare di non uccidere quella che “che carina, mi insegni che la faccio per mia nipote che anche a me piacciono i lavoretti? Quanto costerà? Circa (inserire un prezzo che è la metà del valore reale)?”

19. Quando nessuno è nei paraggi, sfilare la coroncina e provarsela ringraziando graziosamente i sudditi.

Advertisements

A plate of cheerfulness – Una piattata di allegria

Allegri portachiavi segnaposto - Happy keychain place holders

It’s been a while since Easter, but now I have the chance of writing a thought or two: I spent the day with my parents, Franklin, my brother, my sister-in-law and her parents. My mother and I prepared these cheerful felt keychains as place holders. At the end of Easter day my sister-in-law’s father told me: “It has been a lovely day, let’s hope we’ll be together next time too”. Time is running out, every single day. What can we do? Not much, but not going to bed angry, and learning to say thanks and I love you is a good step. I am a proud person, so saying “I love you” is, like, a step with Gagarin on the moon, but let’s start somewhere, maybe healing a little every day with play and laughter.

Pasqua è trascorsa da un po’, ma ora ho la possibilità di scrivere un pensiero o due: ho passato la giornata con i miei genitori, Franklin, mio fratello, mia cognata ed i suoi genitori. Mia madre ed io avevamo preparato questi allegri portachiavi in feltro come segnaposto. Alla fine della giornata di Pasqua il padre di mia cognata mi ha detto “E’ stato delizioso, speriamo di essere tutti insieme anche la prossima volta”. Il tempo scappa via, ogni singolo giorno. Cosa possiamo farci? Non molto, ma non andare a letto arrabbiati, ed imparare a dire grazie e ti voglio bene è già un passo avanti. Sono molto orgogliosa, perciò dire “Ti voglio bene” è una specie di passo con Gagarin sulla luna, ma bisogna pur cominciare da qualche parte, magari guarendo un po’ ogni giorno con gioco e risate.

Allegri portachiavi segnaposto - Happy keychain place holders
Facebook

Pinterest

Coffee cup baby shower favors – Bomboniere per nascita o battesimo a tazzina

Bomboniere nascita/battesimo a forma di tazzina con invito coordinato - Baby shower favors and invitations

I’m starting a line of coordinated invitations and favors also for baby showers, and since you all know I have a thing for paper cups (here, here..), I’ve made these adorable coffee cup boxes in pink and blue. I’m also thinking of having them in grey and beige. What do you think? You can fill them with organza or tulle bags just like the linked ones, or just display them for your guests to use at the candy table.

Sto dando il via ad una linea di inviti e bomboniere coordinate anche per nascite e battesimi, e data la mia passione per scatoline a forma di tazzina (qui, qui..) ho creato queste adorabili tazzine in rosa e azzurro. Sto pensando di farle anche in grigio e beige. Cosa ne pensate? Potete riempirle con un sacchettino in organza o tulle come negli esempi dei link, o semplicemente disporle sul tavolo della confettata per i vostri ospiti al posto dei sacchettini.

Bomboniere nascita/battesimo a forma di tazzina con invito coordinato - Baby shower favors and invitations

They are as cute as buttons. I’d really put them everywhere, my next party maybe, in a different version!

Sono veramente deliziose. Le userei ovunque, magari alla prossima festa, in un’altra versione!

Bomboniere nascita/battesimo a forma di tazzina con invito coordinato - Baby shower favors and invitations

Now a little secret: do you want too copy that majestic flower? It only takes a few minutes, some scrap paper and a circle punch! Ask me if you want the tutorial, I’ll post it!
Meanwhile, don’t forget to follow me on Pinterest and Facebook.

Ed ora un piccolo segreto: avete voglia di copiare quel magnifico fiore? Ci vogliono solo pochi minuti, degli avanzi di carta e un perforatore a cerchio! Scrivetemi se desiderate il tutorial e lo posterò! Nel frattempo non dimenticate di seguirmi su PinterestFacebook. E se siete della zona, date un’occhiata ai laboratori creativi in partenza!

Autumn Book List – Part 1/6

Books to read in Autumn//
There’s nothing like the first days of Autumn to push us towards a good book, curled up on the couch next to the cat. A cup of tea in our hands, looking out of the window at the world, transformed from a gloomy day, suddenly feeling the aroma of the earth, of chestnuts on the fire, of smoke, ginger and cinnamon and also of the oldest gravestones – that’s right, because the human sense of smell just feels water-soluble smells, and that’s why you only know the asphalt and stone aroma when they’re wet, from a heavy rain or a nervous stream. And again, we smell county fairs, and cuddles and upcoming films and harvests, and apples and heavier footsteps in new boots, because if it is true that the sense of smell is the closest to memories, we also feel races with heavy breaths through the mist and among golden leaves, and the old warm blanket that someone laid upon us when we fell asleep, and new school supplies.
Autumn is the season of the books, but what are the books of each season? Because it’s true, every season has its books. For example, some American authors often belong to Summer (I think Steinbeck or Hemingway) while more easily Russians (Tolstoy, Dostoyevsky) lead me among snowstorms views from the window in the middle of Winter.

So here you are the first part of a book list for the Fall in all its forms. A small piece of the list for every aspect of Autumn. You can find the other pieces here.


BOOKS FOR AUTUMN - 1

  Books Movies and Music for Autumn - 1

Libri da leggere in Autunno – Parte 1/6

Libri da leggere in Autunno

Non c’è niente come l’arrivo dell’autunno a spingerci verso un buon libro, accoccolati sul divano accanto al gatto. Una tazza di tè calda fra le mani per guardare dalla finestra il mondo trasformato da una giornata uggiosa, sentendo all’improvviso l’aroma della terra, delle castagne sul fuoco, del fumo, di zenzero e cannella e anche delle lapidi più antiche – ed è proprio vero, perché l’olfatto umano sente solo gli odori idrosolubili, ed è per questo che dell’asfalto e della pietra conosciamo l’aroma soltanto quando sono bagnati, da una pioggia incessante o da un ruscello nervoso. E poi annusiamo fiere di paese, e coccole e film in uscita e vendemmie, e mele e passi più pesanti negli stivali nuovi, perché se è vero che l’olfatto è il senso più vicino alla memoria ed ai ricordi sentiamo anche le corse con il fiatone fra la nebbia e le foglie dorate, e quella vecchia coperta calda che qualcuno ci posava sopra quando ci addormentavamo, e quaderni e matite per la scuola.
L’autunno è la stagione dei libri, ma quali sono i libri di ogni stagione? Perché è vero, ogni stagione ha i suoi libri. Per esempio, alcuni autori americani appartengono spesso all’estate (penso a Steinbeck o Hemingway) mentre più facilmente i russi (Tolstoj, Dostoevskij) mi portano fra le tormente di neve viste dalla finestra in pieno inverno.

Ecco perciò la prima parte di una lista di libri per l’autunno, in tutte le sue forme. Un pezzetto di lista per ogni aspetto dell’autunno. Potrai trovare gli altri pezzetti qui.

LIBRI PER L'AUTUNNO - 1

Books Movies and Music for Autumn - 1 ITA

Floral Hair Bands for Kids {with Template}

DSC09977_cfg2


“You can cut all the flowers but you cannot keep Spring from coming.”
Pablo Neruda

“Potranno tagliare tutti i fiori, ma non fermeranno mai la primavera.”
Pablo Neruda

Second post for my tiny roses template! I used the slightly bigger rose for lovely baby Alice and her first pigtails. The roses aren’t too big because she’s 18 months old and her hairs isn’t so long. I wanted something springy, so I picked fresh and cheerful colours.

Secondo post per il mio template per roselline di feltro! Ho usato quello leggermente più grande per la piccola Alice ed i suoi primi codini. Le roselline non sono molto grandi, perché ha 18 mesi e i suoi capelli non sono ancora lunghi. Volevo qualcosa di primaverile, perciò ho scelto colori freschi ed allegri.

DSC09980_cfg


First of all, cut your template on heavy paper as I told you in the last post, use to cut out the flower on the felt and roll it starting from the outer part. Attach the flower to the internal circle, (the central part), letting it stick out a bit as the last petal. Add some leaves if you like a richer result: I only made one leaf because I added a green bow I made with a tiny ribbon.

Prima di tutto, ritagliate il template su cartoncino come vi ho spiegato nell’ultimo post, ed usatelo per ritagliare il fiore sul feltro; arrotolatelo quindi partendo dall’esterno. Incollate il fiore alla parte rotonda centrale, lasciando che sporga un po’ come ultimo petalo. Aggiungete delle foglie se volete un risultato più ricco: io ne ho fatta soltanto una perché ho aggiunto un fiocchetto verde fatto con un nastrino.

DSC09979__cfg


Glue the bow to the back of the rose, then cut a circle of felt and use it to secure the hair band to the flower, attaching it on the bottom, as you can see in the picture. Et voilà! Do you like it?

Incollate il fiocchetto al retro della rosa, poi ritagliate un cerchio di feltro ed usatelo per fissare l’elastico al fiore, incollandolo al fondo come si vede nella foto. Et voilà! Vi piace?

DSC09973_cfg


Spring DIY Gifts

DSC09886_cfg

Springtime is almost here, and I have a great desire of flowers. Little gifts for all my friends and their babies are on their way! A red rose hair tie, a red bow (and lace) hair pin and two lovely roses stud earrings. Yes, yes, I am in love with the tiny roses for the earrings!

La primavera è in arrivo, e mi porta una gran voglia di fiori. Regalini per le mie amiche ed i loro bimbi sono in arrivo! Un elastico per capelli con una rosa rossa, una forcina con un fiocchetto rosso e di pizzo e due dolcissime roselline per un paio di orecchini a bottone. Sì, sì, sono innamoratissima degli orecchini con le roselline!

DSC09885_cfg

Free Printable Pink Baby Girl Card, and why I don’t believe in gendered colours

“If you want your children to be intelligent, read them fairy tales. If you want your children to be more intelligent, read them more fairy tales.”
A. Enstein

DSC09630_cfg

First of all, I want to say that I don’t believe in pink as a colour for girls, and I surely don’t believe in colour-coding toys. I grew up playing with dolls and with my brother’s toy cars, and reading Peter Pan and White Fang as well as Little Women and The Secret garden: now I have long blonde hair and I wear skirts and dresses 90% of the time. My brother had also a doll, as a kid, and is now a hansome and clever man who, before being happily married, had a lot of sweethearts – he also can do his housework way better than me, despite being also very successful in his job. Just to say.
I do hate gendered toys, pink irons and other forms of propaganda, because I don’t believe in predetermined roles, but I understand that many people don’t feel the same way and find colours.. reassuring. I don’t want to attack brand new parents, especially when I’m congratulating: there is a time and a place for consciousness-raising and that’s definitely not showing up to a boy’s baby shower bringing a gift of pink shoes.
So.. lovely pink cards for newborn baby girls? It’s your turn. For now.

Vorrei cominciare specificando che non credo nel rosa come colore per le bambine, e sicuramente non credo nei giocattoli di colori diversi per maschietti e femminucce. Sono cresciuta giocando con le bambole e con le macchinine di mio fratello, e leggendo Peter Pan e Zanna Bianca insieme a Piccole Donne e Il Giardino Segreto: ora ho lunghi capelli biondi e porto gonne e vestitini per il 90% del tempo. Mio fratello aveva anche una bambola, da bambino, ed ora è un uomo straordinariamente bello ed intelligente che, prima di essere felicemente sposato, aveva un bel po’ di spasimanti –  sa sicuramente fare i “lavori di casa” meglio di me, nonostante abbia una carriera impegnativa e di successo. Per dire.
Odio invece i giocattoli di genere, i ferri da stiro rosa ed altre forme di propaganda, perché non credo nei ruoli predefiniti, ma capisco che molte persone non la vivano allo stesso modo e trovino i colori.. rassicuranti. Non ho intenzione di attaccare neo genitori, specialmente quando sto facendo loro le mie congratulazioni: c’è un tempo e un luogo per le prese di coscienza, e decisamente non è andare alla festa per il piccolo portando in regalo delle scarpine rosa.
Perciò.. deliziosi biglietti rosa per bimbe appena nate? E’ il vostro turno. Per ora.

DSC09632_cfg

I posted this greeting card, with the printable files, here some time ago.

Ho postato questo biglietto, con i file da stampare, qui un po’ di tempo fa.

DSC09629_cfg

Would you like the printable of this pink card too?
I also posted this printable blue and yellow boy card. This is a tough story, because my friend Matteo just had his boy but he is severely premature, born at 25 weeks. It’s hard and all my thoughts are with them.

Qualcuno è interessato anche al file da stampare di questo biglietto?
Ho anche postato questo biglietto azzurro e giallo per un maschietto da stampare. E’ una storia dura, perché il mio amico Matteo ha appena avuto il suo bimbo ma è gravemente prematuro, nato a 25 settimane. E’ difficile, e tutti i miei pensieri sono per loro.

DSC09620_cfg

Pin my creations here. Or follow me. Or buy my wedding invitations, wedding sings, tags and greeting cards here.

Pinna le mie creazioni qui. O seguimi. O compra i miei inviti di matrimonio, cartelli per matrimonio, etichette e biglietti qui.

The Happiness Advent Calendar {Printable – Part 2}

DSC07966_cfg


Second part of my printable Happiness Advent Calendar. You can find the first part here, with the whole story and all the numbered envelopes.

Seconda parte del mio Calendario d’Avvento della Felicità, pronto da stampare. Potete trovare la prima parte qui, con tutta la storia e le buste numerate.

DSC08019_cfg

Would you like to add the simple banner to your calendar? Here is the printable file, both in Italian and English.

Vi piacerebbe aggiungere lo stendardo in cima al calendario? Eccovi il file pronto da stampare, sia in italiano che in inglese.

Avvento top_cfg

You just need to cut it out and fold it. As usual, click on the image to see the larger version.

Dovete soltanto ritagliarlo e piegarlo. come al solito, cliccate sull’immagine per vederla ingrandita.

DSC07981_cfg

And what about the notes? I createm them in two distinct colors, since we are both going to put the notes in the same envelopes, but you can use them as you prefer.

E che dite di avere anche i bigliettini? Li ho realizzati in due colori distinti, dal momento che entrambi li metteremo nella stessa busta, ma potete usarli come preferite.

Avvento bigliettini copy_cfg

Now your Happiness Advent Calendar is ready. Are you ready for a Happy Christmas?

Il vostro Calendario d’Avvento della Felicità è pronto. E voi, siete pronti per un Felice Natale?

 

The Happiness Advent Calendar {Printable}

DSC08019_cfg


Not only children love the excitement of the run-up to Christmas, making every day special with that “opening the number” moment. The advent calendar tradition in my home goes back to when I was the youngest kid in the family and my relatives from Trento always came to visit before Christmas: since they really feel St. Lucy’s day (Dec. 13th), they give children some small gifts and candies, as in an early Christmas. My favorite uncles never failed to bring me “the” advent calendar, with some delicious chocolate (I always, always cheated by opening some windows ahead of time).

Non sono soltanto i bambini ad amare l’emozione del conto alla rovescia verso il Natale, rendendo ogni giorno speciale con il momento dell’apertura del numero. La tradizione dei calendari dell’avvento nella mia famiglia risale a quando ero la più piccola dei cugini, ed i miei parenti da Trento venivano sempre in visita prima di Natale: dal momento che da loro il giorno di Santa Lucia (13 dicembre) è molto sentito, regalano ai bambini piccoli doni e dolci, come per un Natale anticipato. I miei zii preferiti non mancavano mai di portarmi “il” calendario dell’avvento, con della cioccolata deliziosa (ho sempre, sempre barato, aprendo alcune finestre prima del tempo).

DSC07969_cfg


Yes, I love the magic of an advent calendar because it forces you to think everyday about the joy you have and the joy that awaits you, like watching your wrapped presents under the tree and wondering what they are, and that’s why I think advent calendars are not just for children: stop and look around once in a while, Christmas goes by so fast you might miss it. You don’t need to put sugar in it: an adult advent calendar can be a lovely reminder of what you have: in fact, I called mine The Happiness Advent Calendar.

Ebbene sì, amo la magia dei calendari dell’avvento perché ti costringono a pensare ogni giorno alla gioia che hai e alla gioia che ti aspetta, come guardare i regali sotto l’albero e cercare di indovinare cosa contengano, e questo è il motivo per cui penso che i calendari dell’avvento non siano solo per bambini: fermati e guardati intorno, di tanto in tanto, il Natale passa così in fretta che rischi di perdertelo. Non hai bisogno di metterci zucchero: un calendario dell’avvento per adulti può aiutarti a ricordare quello che hai: infatti ho chiamato il mio Il Calendario d’Avvento della Felicità.

DSC07966_cfg


Every day I’m gonna write a note about something that made me happy. My sweet half is going to do the same, so on Christmas morning we’ll read our notes – our love notes, actually, since we are going to write something that made us happy about each other and putting the notes in the same little envelope; but that’s just the way I will do it.

Scriverò ogni giorno un biglietto su una cosa che mi ha resa felice. La mia dolce metà farà lo stesso, e la mattina di Natale leggeremo i nostri biglietti – le nostre lettere d’amore, potrei dire, dal momento che scriveremo le cose che ci rendono felici l’uno dell’altra ed infileremo i bigliettini nella stessa busta; ma questo è solo il modo in cui lo farò io, in fondo.

DSC07981_cfg


So, are you ready for your Happiness Advent Calendar? First of all the printable little envelopes. I find them so sweet!

Allora, siete pronti per il vostro Calendario d’Avvento della Felicità? Prima di tutto le mini buste stampabili. Le trovo estremamente dolci!

Avvento 1 copy_cfg


Avvento 2 copy_cfg


Avvento 3 copy_cfg

Avvento 4 copy_cfg

You just need to cut and fold them along the four wings.

In the next post I will give you the printable notes and the banner. Tonight I am going to give my calendar to my sweet half, so let’s hope he likes the idea. Have a heartfelt DIY!

Dovete soltanto ritagliarle e piegarle lungo le quattro ali.

Nel prossimo post vi darò i bigliettini stampabili e lo stendardo da mettere in cima. Questa sera darò il calendario alla mia metà mela, speriamo gli piaccia l’idea. Buon DIY!