Free Printable Travel Checklist – Checklist da Viaggio in Regalo

Free Printable Travel Checklist

Non so voi, ma come nei più classici cliché la mia parte creativa è cresciuta a discapito dell’ordine: non sono nemmeno vagamente ordinata. Non è una cosa che si noti da lontano, dal momento che sono molto precisa sul mio lavoro, però vivo in un perenne, vulcanico, laboratorio di idee.
Negli anni ho sviluppato diverse tecniche per ovviare al mio difetto, e la principale è sempre stata una grande quantità di liste, di ogni tipo. Mi sono iscritta ad Anobii per tenere sotto traccia la mia biblioteca ed ho consumato quaderni su quaderni con elenchi di cose da fare, film da guardare, prove da tentare.
Una delle liste più frequenti, che mi ha portata a passare quasi per una persona ordinata (“Ma dai, ti fai la lista? Devi essere molto precisa” – No, questa è sopravvivenza), è l’elenco delle cose da mettere in valigia. Amo fare gite appena possibile, magari anche solo per il weekend, ma dimentico sempre – SEMPRE – qualcosa. Spesso il dentifricio, ma mi piace essere creativa anche lì. Ecco che allora ogni volta, uno o due giorni prima, comincio pazientemente ad elencare le cose da portare, e da non dimenticare all’ultimo istante, e dopo anni di fogli volanti mi sono impegnata, ed ecco qui la mia checklist super fashion da stampare, in italiano ed inglese.
Au revoir. Vogliatemi bene in facebook, se avete della gratitudine per me.
A proposito, vi avevo detto che da qualche settimana sono anche su Instagram?

I don’t know about you, but I’m the classic cliché where my creative part has grown at the expense of my tidiness: I’m not even remotely tidy. It isn’t something you notice from a distance, since I am very accurate about my work, but I live in a perpetual, volcanic, laboratory of ideas.
Over the years I have developed several techniques to work around my fault, and the main has always been a lot of lists, of all kinds. I enrolled in Anobii to keep track of my library and I consumed notebooks and notebooks with to do lists, movies to watch, things to try.
One of the most frequent lists, which led me to look almost like a methodical person (“Come on, you make that list? You must be very precise” – No, this is survival), is the packing list. I love to take trips as soon as possible, even if only for the weekend, but I always forget – ALWAYS – something. Often the toothpaste, but I like to be creative there too. So then every time, one or two days before, I patiently begin my list with the things to bring, and not to forget at the very last moment, and after years of loose sheets I committed, and here is my super fashion printable checklist, in Italian and English.
Au revoir. Love me on facebook, if you have gratitude for me.
By the way, did I tell you that from a few weeks I am also on Instagram?

Travel Checklist

Travel Checklist eng

Austenland: Pride and Prejudice Wedding (1)

“We all know him to be a proud, unpleasant sort of man; but this would be nothing if you really liked him.”

“Sappiamo tutti che è un uomo orgoglioso e non troppo amabile; ma questo non vorrebbe dir nulla, se tu gli volessi bene davvero.”

Partecipazioni nozze delicate

“If you will thank me,” he replied, “let it be for yourself alone. That the wish of giving happiness to you might add force to the other inducements which led me on, I shall not attempt to deny. But your family owe me nothing. Much as I respect them, I believe I thought only of you.”

“Se proprio volete ringraziarmi,” rispose egli, “fatelo a nome vostro. Non posso negare che il desiderio di farvi felice abbia aggiunto forza alle altre considerazioni che mi hanno spinto ad agire. Ma la vostra famiglia non mi deve nulla. Con tutto il rispetto che porto ai vostri cari, credo di aver pensato solo a voi.”

Partecipazioni nozze delicate

“There are few people whom I really love, and still fewer of whom I think well. The more I see of the world, the more am I dissatisfied with it; and every day confirms my belief of the inconsistency of all human characters, and of the little dependence that can be placed on the appearance of merit or sense.”

“Sono poche le persone che amo veramente e ancora meno quelle di cui penso bene. Più conosco il mondo, più ne sono scontenta; ogni giorno conferma la mia opinione sull’incoerenza degli esseri umani e sull’impossibilità di fare affidamento su ciò che sembra meritevole o sensato.”