A dazzling emerald wedding – Un abbagliante matrimonio smeraldo

Matrimonio smeraldo - Emerald wedding

Yes, I know, emerald was the 2013 color of the year, but let’s be honest – it has always been a classic. Paired with gold or ivory, it gives you a glam, vintage feeling that will bring Jay Gatsby and his Champagne-swilling crowd among your guests. Nothing elevates a white or ivory paper like a dazzling jewel tone in the thin, elegant ribbon. Simplicity can be spectacular. Anyone can make things bigger, bloated, louder, but, as Pascal said “I am sorry I wrote you such a long letter, but I did not have time to write you a short one”. When Van Gogh was young, he had no thought of being an artist at all: he sat in his cheap little room, studying and writing a letter to his brother Theo; he looked out his window at a stunning twilight, a thin lampost and the first star, and he said that it was so beautiful he had to show him how it looked. So he made the most beautiful drawing on his cheap note paper. This is the pure charm of simplicity. Get inspired!

Lo so, lo so, lo smeraldo era il colore dell’anno 2013, ma siamo onesti – è sempre stato un classico. Associato all’oro o all’avorio, dà quel senso glam e vintage che porterà Jay Gatsby e la sua combriccola di bevitori di Champagne in mezzo ai vostri ospiti. Nulla eleva una carta bianca o avorio come un abbagliante tonalità gioiello nel sottile, elegante nastrino. La semplicità può essere spettacolare. Chiunque può rendere le cose più grandi, più gonfie, più rumorose, ma come disse Pascal “Scusami se ti ho scritto una lettera così lunga, ma non ho avuto il tempo di scrivertene una breve”. Quando Van Gogh era giovane, non aveva nessuna intenzione di diventare un artista: sedeva nella sua stanzetta da pochi soldi, studiando e scrivendo una lettera al fratello Theo; vedendo dalla finestra un tramonto meraviglioso, un piccolo lampione e la prima stella, disse che era tutto così bello che doveva mostrarglielo. Perciò fece un disegno bellissimo sulla sua carta dozzinale da appunti. L’incanto della semplicità. Buona ispirazione!

Matrimonio smeraldo - Emerald wedding

Facebook

Pinterest

Dettagli di Felicità – Details of Happiness

Jolie Square Wedding Invitation - Partecipazioni Jolie quadrate

Il momento che preferisco è, sempre, scegliere un nuovo quaderno per un matrimonio appena arrivato, perché significa scoprire un nuovo modo per essere felici di qualcun altro. E se la felicità dipende da quello che siamo, non da quello che abbiamo, ogni persona che incontro – ogni coppia e famiglia – con il suo modo di fare, le abitudini, i pensieri e ciò che cerca, ha un modo tutto suo di costruire la propria felicità, dettaglio dopo dettaglio.

My favorite moment is, always, choosing a new notebook for a wedding that just arrived, because it means discovering a new, someone else’s way to be happy. And if happiness depends on what we are, not what we have, everyone I meet – every couple and family – with their ways, habits, thoughts, and what they seek, have their own way to build their happiness, detail after detail.

Quadernino DIY - DIY notebook

Questo è il quaderno che ho selezionato per S e M, una coppia in armonia perfetta, che sceglie insieme e rapidamente ogni aspetto della cerimonia, dai vestiti alla location estiva. Anche la partecipazione è stata amore a prima vista:

This is the notebook I picked for S and M, a couple in perfect harmony, who chooses together and rapidly every aspect of the ceremony, from clothes to the summer location. This invitation was also love at first sight:

Jolie Square Wedding Invitation - Partecipazioni Jolie quadrate

Cercavano anche qualcosa di più giovane per la festa organizzata in piscina con gli amici, e così è nato questo invito a pochette per la sera, con un cuore delicato a richiamare la partecipazione.

They also wanted something younger for the pool party with their friends, and that’s how this pochette invitation for the evening was born, with a delicate heart that recalls the invitation.

Partecipazione Petite Heart
Partecipazione Petite Heart

Jolie Square Wedding Invitation - Partecipazioni Jolie quadrate

A story behind everything – Una storia dietro ogni cosa

Paper flowers wreath - Ghirlanda fiori di carta

“But there’s a story behind everything. How a picture got on a wall. How a scar got on your face. Sometimes the stories are simple, and sometimes they are hard and heartbreaking. But behind all your stories is always your mother’s story, because hers is where yours begin.”
Mitch Albom, For One More Day

“Ma c’è una storia dietro ogni cosa. Come un quadro è finito sulla parete. Come una cicatrice è comparsa sul tuo viso. A volte le storie sono semplici, e talvolta sono dure e strazianti. Ma dietro tutte le tue storie c’è sempre la storia di tua madre, perché la sua è dove la tua comincia.”
Mitch Albom, For One More Day

A plate of cheerfulness – Una piattata di allegria

Allegri portachiavi segnaposto - Happy keychain place holders

It’s been a while since Easter, but now I have the chance of writing a thought or two: I spent the day with my parents, Franklin, my brother, my sister-in-law and her parents. My mother and I prepared these cheerful felt keychains as place holders. At the end of Easter day my sister-in-law’s father told me: “It has been a lovely day, let’s hope we’ll be together next time too”. Time is running out, every single day. What can we do? Not much, but not going to bed angry, and learning to say thanks and I love you is a good step. I am a proud person, so saying “I love you” is, like, a step with Gagarin on the moon, but let’s start somewhere, maybe healing a little every day with play and laughter.

Pasqua è trascorsa da un po’, ma ora ho la possibilità di scrivere un pensiero o due: ho passato la giornata con i miei genitori, Franklin, mio fratello, mia cognata ed i suoi genitori. Mia madre ed io avevamo preparato questi allegri portachiavi in feltro come segnaposto. Alla fine della giornata di Pasqua il padre di mia cognata mi ha detto “E’ stato delizioso, speriamo di essere tutti insieme anche la prossima volta”. Il tempo scappa via, ogni singolo giorno. Cosa possiamo farci? Non molto, ma non andare a letto arrabbiati, ed imparare a dire grazie e ti voglio bene è già un passo avanti. Sono molto orgogliosa, perciò dire “Ti voglio bene” è una specie di passo con Gagarin sulla luna, ma bisogna pur cominciare da qualche parte, magari guarendo un po’ ogni giorno con gioco e risate.

Allegri portachiavi segnaposto - Happy keychain place holders
Facebook

Pinterest

All-white Wedding – Matrimonio in bianco

White Wedding_1

“Women think of all colors except the absence of color. I have said that black has it all. White too. Their beauty is absolute. It is the perfect harmony.”
― Coco Chanel

“Le donne pensano a tutti i colori eccetto che all’assenza di colori. Ho detto che il nero li contiene in sé tutti, ma anche il bianco. La loro bellezza è assoluta, è l’armonia perfetta.”
― Coco Chanel

White Wedding_2

White has become a wedding tradition during the Victorian era, and it is still a symbol of great elegance, as Mario and Giulia know. They chose for their wedding a white pochette invitation white a refined, romantic laser cut decor.
Using a lot of white will create a mood of peace and comfort; it is your blank page, the new beginning of a shared future together. Did you know that in other cultures, for example in Asia, white is traditionally related to mourning? In these cultures death usually means the end of one life and the beginning of another, a new life, so the meaning of new beginnings still holds.

Il bianco è diventato una tradizione matrimoniale soltanto a partire dall’epoca vittoriana, ed è ancora oggi un simbolo di grande eleganza, come sanno bene Mario e Giulia che l’hanno scelto per le loro partecipazioni a pochette con una raffinata, romantica decorazione intagliata.
Usare una grande quantità di bianco crea una sensazione di pace e comfort; è una pagina ancora da scrivere, il nuovo inizio di un futuro condiviso. Sapevate che in altre culture, ad esempio in Asia, il bianco è tradizionalmente associato al lutto? In queste culture la morte generalmente indica la fine di una vita e l’inizio di un’altra, una nuova vita, perciò il significato di nuovo inizio rimane.

Facebook

Pinterest

A red notebook – Un quadernino rosso

Per una sposa in rosso

Ho sempre scritto tanto a penna: permette ad una disordinata cronica come me di mettere in ordine pensieri, impegni, decisioni. Sono caotica, ma con un forte senso logico (a scuola i miei schemi di storia e filosofia andavano a ruba… anche tra i prof!), faccio liste, prendo appunti, annoto idee e pensieri. L’inchiostro sulle dita fa parte di me come l’aria che respiro e sì, uso tantissimo la tecnologia, i promemoria nel blackberry mi salvano spesso e la qwerty è mia amica, ma non è, e non sarà mai, la stessa cosa dello scrivere a mano.
Ad ogni matrimonio mi piace preparare un quadernino tutto nuovo, in cui segnare schizzi, prove e appunti insieme ai dati degli sposi. Qualche volta, però, arriva il matrimonio speciale di una persona speciale, che merita un quadernino speciale. Rosso.

I’ve always written in pen, a lot: it allows a disorderly chronic like me to put in order thoughts, commitments, decisions. I am chaotic, but with a strong sense of logic (at school my history and philosophy schemes went like hot cakes … also among the teachers!), I make lists, take notes, jot down ideas and thoughts. The ink on my fingers is part of me as the air I breathe and yes, I use a lot of technology, blackberry’s reminders often save me and qwerty is my friend, but it is not, and never will be, the same thing as writing by hand.
For each wedding I like to create a new notebook that I will use for sketches and notes along with the informations on the spouses. Sometimes, though, it comes the special wedding of a special person who deserves a special little notebook. A red one.